Nogara prima di tutto – MIRANDOLA SINDACO

Home » Uncategorized » VOGLIAMO LA RIAPERTURA DEL PRONTO SOCCORSO

VOGLIAMO LA RIAPERTURA DEL PRONTO SOCCORSO

La Regione e l’Ulss 21 hanno deciso di sopprimere il PRONTO SOCCORSO dell’ospedale di Nogara. Una scelta quella dei vertici dell’Ulss 21 che ancora una volta penalizza i pochissimi servizi che restano ancora attivi nella struttura nogarese e che crea un gravissimo vuoto sanitario per l’intera popolazione. In caso di emergenza infatti l’ambulanza con il medico a bordo partirà dall’ospedale di Bovolone percorrendo 15 chilometri di strada prima di giungere a Nogara. Una situazione questa che metterà in serio pericolo la salute dei nogaresi e degli abitanti dei comuni limitrofi che in caso di gravi patologie o incidenti dovranno attendere che l’ambulanza arrivi da Bovolone. Tutto questo è stato fatto ignorando il piano di riordino dei servizi dello “Stellini” che, oltre all’attivazione di alcuni reparti come l’hospice, la riabilitazione psichica, il country hospital e altri ancora, prevede anche il potenziamento del Pronto Soccorso.

CHIEDIAMO

alla Regione Veneto e al Direttore Generale dell’Ulss 21 di riaprire il Pronto Soccorso di Nogara per evitare  di mettere in serio pericolo la salute di migliaia di persone che in caso di urgenza per patologie gravi dovrebbero attendere decine di minuti preziosi per aver salva la vita.

VIENI A FIRMARE AL NOSTRO GAZEBO!


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: